• L'unica lista davvero civica fatta da cittadini per Sarzana
Partecipazione Trasparenza & Amministrazione, Archivio

Trasparenza sui migranti presenti a Sarzana

Di fronte al crescente numero di migranti presenti in strutture nel comune di Sarzana, riteniamo sia doverosa la trasparenza nei confronti dei cittadini.
<<Al Sindaco di Sarzana
Alessio CAVARRA
Oggetto: Interpellanza migranti sul territorio comunale.
Premesso che:
– la presente interpellanza non vuole essere fonte di polemica su immigrazione SI’ o immigrazione NO, perché, al di là delle posizioni personali di ognuno, sarebbe inutile contrapposizione di due modi estremi di vedere il problema senza avere gli strumenti per intervenire sulle cause, e, quindi, rimarrebbe polemica fine a se stessa com’è sempre stato fino ad oggi;
– parte dei flussi migratori (escluso, ovviamente, chi insiste sul territorio in totale clandestinità) vengono distribuiti dalle prefetture sulla base della presunta capacità di accoglienza di ogni singolo territorio, identificato con quello comunale, fissata in 3 migranti ogni 1.000 abitanti,
– il numero di abitanti del comune di Sarzana è di 21.976 (ultimo dato reperibile on line) da cui discerne il limite massimo di accoglienza di 66 persone;
considerato che:
– da quanto ci è dato a sapere ufficiosamente e salvo smentita, ad oggi, due sono le realtà sul territorio comunale a cui sono affidati migranti:
il centro di accoglienza denominato “ex Zebra”, gestito da associazioni che fanno capo alla Caritas con responsabile Don Palei,
il centro “la Missione” gestito da cooperative del consorzio Crescita comunitaria con responsabile Don Martini;
– le due realtà, sempre in base ai numeri conosciuti ufficiosamente e salvo smentita, hanno in carico un numero totale di migranti che già assorbe quello previsto sulla base di 3 migranti ogni 1.000 abitanti del comune;
– si legge sui quotidiani di possibili ulteriori centri di accoglienza, l’ultimo dei quali è ipotizzato nel convento dei frati adiacente la chiesa di San Francesco, ipotesi confermata sulla stampa, che ipotizza molte decine di ospiti, dal parroco uscente don Cortese;
siamo ad interpellare il Sindaco per sapere
– il numero reale di immigrati ospitati dalle strutture di accoglienza presenti sul territorio comunale diviso per centri,
– come intende comportarsi il Sindaco nel caso in cui si prevedesse di sforare il numero di immigrati compatibile con la percentuale del 3 per mille abitanti.
Sarzana 11 Gennaio 2017
Valter Chiappini
Consigliere Comunale Capogruppo
M5S Sarzana>

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi